Il Club delle Mele Avvelenate - Lily Archer



Titolo : Il club delle mele avvelenate
Autore : Lily Archer
Titolo originale : The poison Apples
Anno di uscita : 2007

Trama: A chi di voi, figli di genitori separati, non è capitato di dover affrontare, oltre alla sofferenza della separazione dei propri amati genitori, anche la presenza, nuova, pimpante e devastante di un nuovo compagna /a per il genitore col quale si è rimasti a vivere?
Ok, frase troppo complicata, troppe coordinate e subordinate, riformulo.
Siete figli di genitori separati?
Se si, oltre a soffrire per la separazione dei vostri amati genitori, siete ora costretti ad avere a che fare con una nuova compagna/o per uno dei due? e magari siete stati affidati proprio al genitore che convive già con la nuova compagna/o?
Ebbene, questo libro è per voi.
A ciascuna delle tre protagoniste è venuta a mancare (letteralmente parlando) la madre, oppure il padre ha pensato bene di mollare la propria moglie per una "sciacquetta" più giovane e amante del New Age. E tutte e tre si ritrovano con matrigne insopportabili, spendaccione, capricciose e ...temerarie. Matrigne che, con occhi lucidi e la loro innata arte di sbattere ben bene le ciglia, hanno ottenuto la grande vittoria di vedere confinate le odiose figliastre adolescenti in un lontano collegio. Cosa succede quando tre delle nuove arrivate in collegio scoprono di essere, (dopo iniziali dissapori, incomprensioni e invidie),tutte e tre figlie di genitori ri-sposati e ri-ncitrulliti per le loro nuove mogli? Semplice, nasce il club delle mele avvelenate. E cosa sarebbe? risponderete voi. Semplice: un club per "pareggiare" i conti con le angherie perpetrate dalle matrigne. Insomma per render loro pan per focaccia e rispedirle da dove sono venute.

Recensione: Non avevo mai letto nulla di questa scrittrice, Lily Archer. E questo libro mi è capitato tra le mani più o meno per caso. Per essere sinceri è un libro che può intrattenervi in un pomeriggio uggioso. Quando insomma proprio non potete fare altro. Sebra più scritto per bambine sotto la pubertà che per trentenni fallite con gli occhiali spessi accasciati sulla punta del naso. Per queste ultime infatti potrebbe essere una lettura divertente, leggera e simpatica. Ma niente di più. Non resta molto della trama. Per delle bambine, invece, credo che resti qualcosa in più. Ad esempio l'idea dell'amicizia che può nascere tra tre ragazze molto molto diverse tra loro, unite dalla "sfiga delle matrigne".

In soldoni: Due risate leggere. Fatelo se avete bisogno di svago, ma fatevelo prestare, o trovatelo in scambio: l'edizione rilegata Rizzoli, pur avendo una copertina deliziosa con colori davvero interessanti, costa 16,00. Gettatevi a capofitto sull'edizione in brossura. O provate a cercarlo usato. Insomma per regalarlo a una nipotina ci sta, ma per voi, spendere una cifra del genere per un libro poco impegnato, credo non ne valga la pena.

Autore: Lily Archer vive a New York, ha avuto la sfortuna di incontrare e conoscere diverse matrigne, ma non tutte tremende. Questo è il primo romanzo scritto per ragazzi.

Commenti

  1. Finalmente una tua recensione...sembra carino ..
    un premio per te se ti va
    http://my-empty-purse.blogspot.it/2013/03/premio-liebster-blog-award.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! si, sono tornata! :) grazie per il premio, nei prossimo giorni provvederò a pubblicarlo qui...grazie ancora :)

      Elimina
  2. Dalla trama mi ricorda un po' il film Un cowboy col velo da sposa. Può essere? E' splendido leggerti :-)

    RispondiElimina
  3. ciao! no, non ho mai visto il film del quale parli :( ...grazie sei sempre tanto cara :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

#insKino 2 - Ricatto d'amore

Il fantasma di Canterville - Oscar Wilde