Rapine in libreria # 1

Buon sabato a tutti/e. Oggi inauguro una rubrica che, se fosse per me, avrebbe una cadenza giornaliera, ma siccome voglio fare la brava, avrà cadenza "una tantum". Si, che bel modo di esprimersi. Non diciamo in giro che leggo molto. Ci perderei la faccia, a giudicare da come mi esprimo. 
In questa rubrica, vi mostrerò i libri che ho acquistato di recente. O libri che scambio. Non ricevo libri dalle case editrici. Nel caso però avvenisse un miracolo e ciò accadesse, lo segnalerò.

   In alto a sinistra potete notare il "Tormentone" ovvero il seguito de "Il libro della vita e della morte" di Deborah Harkness. Personalmente devo dire che ignoravo l'esistenza di questo romanzo, poi un'amica (grazie/ mannaggia a te, M.) me lo ha regalato, l'ho divorato e ho iniziato subito a palpitare per leggerne il seguito "L'ombra della notte" appunto. Breve trama: Diana è una studiosa e si trova ad Oxford per preparare una conferenza. Per poterlo fare si serve della biblioteca Bodleiana (no, non ho bevuto un rhum e pera, si chiama così) e dei molteplici libri che ospita. Un giorno tra i libri che chiede di poter visionare in biblioteca si trova dinanzi un libro scomparso per secoli che in tanti (vampiri, demoni e streghe) stanno cercando da secoli. Il libro è sotto incantesimo e Diana riesce ad aprirlo imponendovi le mani. Diana è infatti una strega, sebbene eviti di usare i propri poteri e rinneghi le proprie origini. Da quel momento in poi Vampiri, Demoni e  altre Streghe le gireranno intorno per sapere dove si trovi quel libro e come sia riuscita a scioglierne l'incantesimo. Ma il libro scompare nuovamente...(la Harkness scrive moooolto bene).
   In alto a destra potete ammirare "I tre moschettieri" in edizione Giunti- Acquerelli (Credo si chiami così), brossura morbidosa e tenera. Avevo voglia di classici, ne leggevo un sacco a 11 anni, poi sono approdata a ya, urban fantasy, vampiri, streghe e licantropi con la mononucleosi (limonatori seriali) - è sabato, lasciatemi divagare un po'-.
   In basso a sinistra potete ammirare "Il Grande Gatsby" di F. S. Fitzgerald. Edizioni "Live" della Newton Compton. A un euro, non è che potessi prendere lustrini e paillettes. Sta per uscirne il film e mi incuriosiva sapere di cosa parlasse. E' ora che io il signor Fitzgerald facciamo due chiacchiere. 
   In basso a destra "L'amore bugiardo" di Gillian Flynn. Marito e moglie. Lei scompare nel nulla. Apprendiamo la sua scomparsa e la vita che l'ha preceduta (quindi vita quotidiana di due giovani coniugi) dal diario di entrambi. Una pagina ciascuno. Dicesi Thriller. 
E voi? questa settimana avete fatto qualche scorribanda in libreria? qual è il bottino della vostra rapina? sono curiosaaaa fatemi sapere! Buon sabato, buona giornata e buone letture! 

Commenti

  1. il grande gatsby vorrei leggerlo anch'io!!!tutti bellissimi i titoli,mi stuzzica anche l'amore bugiardo..l'unico che non conoscevo:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uh, grazie! chissà chi farà prima tra noi a leggerlo..ho diverse letture in attesa da un po'... si, l'amore bugiardo è abbastanza recente, credo. Tutti libri a prezzo pieno o con lievissimi sconti.Purtroppo :(

      Elimina
  2. Sai che sono molto molto incuriosita dal libro della Harkness? Ho notato l'uscita di questo romanzo qualche settimana fa, e non ne sapevo niente.. Non sapevo esistesse un libro precedente, né di cosa parlasse... Ma quando mi sono imbattuta nella trama, beh mi sono venuti gli occhi a cuoricino, solo che mi spaventa un bel po' la mole del libro. Credo lo metterò in WL, ma aspetterò quando avrò molti meno arretrati di ora e potrò godermi la lettura senza fretta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao! allora la mole del libro è un dettaglio, si "beve" tutto d'un fiato, neanche te ne renderai conto. Si, hai pienamente ragione, sto facendo lo stesso anche io, ho portato a termine la lettura di 37 libri(e ho scoperto di possedere delle perle di libri!) prima di acquistare questi che vedi in foto. E mi ritengo soddisfatta. Ora altri 40 libri e poi ...nuovo acquisto :D grazie del commento e della visita :)

      Elimina
  3. Mmm.. titoli molto interessanti! Il Grande Gatsby non l'ho ancora letto, devo assolutamente rimediare! Stessa cosa vale per I tre moschettieri e l'ombra della notte (anche se devo ancora leggere il primo!!).
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, sei sempre gentilissimo. Ohi, fammi sapere se li leggi tu per primo, un'opinione fa sempre comodo :) anche per farsi un'idea :)

      Elimina
  4. licantropi con la mononucleosi (limonatori seriali)
    Qui sono morta.
    MAUHAUAHAUAHAH!! :DD

    Il libro di Dumas è bello, ma poca cosa rispetto a "Il conte di Montecristo".. *_*

    "Il grande Gatsby" mi sono arenata a pagine 50 circa.. XD

    RispondiElimina
  5. hehe, hai notato la battuta! mi fa piacere :D
    Il conte di Montecristo è ancora più bello? o mamma! io amavo il cartone animato di D'Artagnan e poi l'edizione della Giunti - Acquerellotroppobello mi ha conquistato. :) Sul grande Gatsby ho sentito pareri svariati: o lo si ama o lo si odia, a quanto pare...grazie della visita!! :D

    RispondiElimina
  6. Sto ancora ridendo!! Ahahahahahaaha!!
    Guarda, io non sono tanto amica dei classiconi Ottocenteschi, ma tutti mi dicevano "Vedrai, Il conte ti conquisterà! Lo amerai! E' bellissimo!".. Mi è capitata un'occasione su aNobii (A proposito, ti ho aggiunta ai vicini, spero non dispiaccia! Sto molto più su aNobii che qui) e l'ho letto.. Beh, l'ho davvero davvero amato!! *_*
    Però vero, l'edizione che hai comprato fa venire voglia anche a me di (ri)comprarlo!!

    Attendo tuoi pareri su Gatsby allora! Vedremo se allearci o essere nemiche a tal proposito =P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hehe. Anche io non sono molto amica dei "classiconi" come li chiami tu :D ma alcuni li trovo davvero splendidi, impareggiabili come "Storia di due città" di Dickens. Si, anche io aspetto le "occasioni su anobii" peccato che il più delle volte si tratti di ebook (io scambio solocartacei, lo avrai visto :D ) oppure mi becco due o tre pernacchie lunghe :D. :D per Gatsby ti farò sapere :D nooo, ma che nemiche, male che vada lo scmabiamo su anobii :D

      Elimina
    2. Concordo su alcuni classici "Must"! :D
      Ahahaah va bene, si può fare! :D

      (Ti seguo con un nuovo nome, ma sono sempre io! :D
      Serena in incognito =P)

      Elimina
    3. mmuhahahahahahahahah si, ho appena visto "in incognito" hahahahahahaha mi sono scompisciata! hahahahahahaha

      Elimina
    4. Lunga storia.. volevo essere in incognito ma anche che si sapesse che ero in incognito XD
      Viva l'uso di due browser che mi permettono l'uso di due account contemporaneamente! (Giusto perché ora mi arriva l'email su questo account.. :DD)

      Elimina
    5. non ho capito bene il meccanismo, ma mi sembra una furbata :D , ma anche 3 browser, escluso internet explorer :D yahaaaa

      Elimina
  7. L'amore bugiardo e L'ombra della notte li metto in lista ^^
    Sono curiosa di sapere cosa pensi di Gatsby :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D mamma che responsabilità, allora mi farò coraggio e lo leggerò il prima possibile :) grazie per la visita :)

      Elimina
  8. Hahahaha tu e i tuoi licantropi! :-D
    Comunque: gli acquisti che sento affini sono "I tre moschettieri" e "Il grande Gatsby", anche se sai che la continuazione di Wolf Hall mi ispira, se non altro per il mega premio che si è pigliata l'autrice.
    L'amore bugiardo c'ha na copertina che non mi piace manco pennniente! :-D smalto rovesciato? buah! per fortuna vai tu ina vanscoperta leggendolo e mi dirai se vale la pena!
    io... ehm... entrate della settimana: jack holmes e il suo amico <3, tra mamma e jo, in una sola persona. direi un gran gran gran gran gran (gran alla n o gran periodico) bottino! <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ps: se ho visto tutti gli episodi del cartoon i tre moschettieri può valere come conoscenza della storia?
      ok la smetto. :-D

      Elimina
    2. dunque rispondo qui a tutti i tuoi quesiti u_u tendo a specificare che ho paraculato i licantropi in quanto non ho mai letto romanzi o storie che li vedessero coinvolti (purtroppo) forse :D si, l' autrice ha vinto il booker prize due volte, è la prima donna a vincerlo due volte, è la prima persona a vincerlo due volte ed è la prima scrittrice a vincerlo per due romanzi della stessa saga! na roba assurda :D. L'amore bugiardo ha bei colori di copertina, lo smalto non garba neanche a me, ma sai, me lo ha consigliato l'amante di Joe, (capito chi?) Le tue tre entrate le conosco. Cioè ne conosco due su tre. E quelle due sono davvero belle, scritte soavemente. :D hai fatto un bottino cosmico :D . Anche io ritengo di essere parecchio preparata su i tre moschettieri, non solo ho visto tutte le puntate del cartone animato, ma anche la versione "canina" D'artacan, te lo ricordi?

      Elimina
    3. l'amante di Joe? hahahahahahaha!
      d'artacan!!! sììììììììì!!! *_* io sono un'espertissima! :-D
      e grazie per l'apprezzamento del mo bottino cosmico! ^_^ è davvero fenomenale! sono felicissima!

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Il Club delle Mele Avvelenate - Lily Archer

#insKino 2 - Ricatto d'amore

Il fantasma di Canterville - Oscar Wilde